E’ una pavimentazione in malta resinosa autolivellante tricomponente a base di poliuretano e cemento, di spessore compreso in genere tra mm 3 e mm 10. I tre componenti garantiscono al pavimento alti valori di resistenza meccanica, chimica, all’impatto ed all’abrasione, risulta quindi adatto a sopportare le sollecitazioni provocate dal traffico medio-pesante di muletti e di mezzi gommati in genere.
Grazie all’ottima resistenza sia alle basse che alle alte temperature è la soluzione adatta per la realizzazione di pavimenti in locali di lavorazione come celle frigo e/o forni.

 

I vantaggi in sintesi del rivestimento in poliuretano cemento sono:

  • Eccellente resistenza chimica e meccanica;
  • Possibilità di finitura antiscivolo per ambienti umidi;
  • Ottima resistenza alle variazioni termiche con possibilità di lavare il pavimento con acqua bollente;;
  • Traspirabilità del sistema;
  • Antibatterico;

3_poliuretano cemento
IMG-20170127-WA0003

Fasi realizzative

  • Preparazione meccanica del fondo compresa aspirazione dello sporco e delle poveri;
  • Stesura di primer a rullo (se necessario);
  • Applicazione del poliuretano-cemento;

V.S.P. Rivestimenti in Resina - P.IVA 02551700392 - Cookie Policy Privacy Policy
Tutte le immagini presenti nel sito non sono divulgabili senza espressa autorizzazione della V.S.P. Rivestimenti in Resina
Sito Web Realizzato da
Sito web Team Cosmo